Le tue selezioni

Gnocchi di semolino al pomodoro

I bambini adorano mettere le mani in pasta, gli gnocchi di semolino al pomodoro sono la preparazione ideale per coinvolgerli in cucina: fate scegliere loro le formine e divertitevi insieme a creare questi originale gnocchi di semolino. Gli gnocchi al semolino al pomodoro sono un primo piatto che piacerà a tutta la famiglia.

INGREDIENTI
Semolino 250 g
Burro 50 g
Parmigiano reggiano grattugiato 40 gr
Uova 3 tuorli
Noce moscata q.b.
Edamer grattugiato 100 gr
Sale q.b.
Latte fresco 1 lt
PER IL SUGO DI POMODORO
Basilico 3 foglie
Sale q.b.
Pomodori ciliegino 800 gr
Olio di oliva extravergine q.b.

PROCEDIMENTO:

  1. Per realizzare gli gnocchi di semolino al pomodoro iniziate ponendo sul fuoco un pentolino, versate il latte e scaldatelo a fuoco basso.
  2. Unite il burro, aromatizzate con una spolverata di noce moscata, versate poi a pioggia il semolino, avendo cura di mescolare sempre con una frusta per non creare grumi.
  3. Cuocete il composto a fuoco basso per qualche minuto finché non si sarà addensato.
  4. Spegnete il fuoco, incorporate i tuorli e mescolate per farle assorbire, poi aggiungete anche il Parmigiano reggiano grattugiato e mescolate ancora per far insaporire il composto.
  5. Ungete con l’olio di oliva un vassoio rettangolare con un bordo alto un centimetro, versate l’impasto degli gnocchi, distribuitelo uniformemente con una spatola in modo che la superficie sia liscia. Coprite il vassoio con la pellicola trasparente e fatelo raffreddare.
  6. Intanto occupatevi del sugo di pomodoro: lavate e tagliate a metà i pomodorini, versateli in una padella con un filo di olio di oliva, insaporite con le foglie di basilico e poi coprite col il coperchio e cuocete a fuoco dolce per circa 30 minuti.
  7. Quando i pomodori saranno ben ammorbiditi passateli attraverso un passaverdure per ottenere un sugo senza bucce.
  8. Conservate il sugo e riprendete l’impasto degli gnocchi che sarà ben freddo e rassodato, scegliete gli stampi da biscotti delle forme preferite dai vostri bambini, pressate gli stampini sull’impasto per creare degli gnocchi con le varie forme prescelte.
  9. Trasferite gli gnocchi su una leccarda rivestita con carta da forno, spolverizzateli con l’Edamer grattugiato.
  10. Cuocete in forno statico preriscaldato per 15 minuti a 180° ( o in forno ventilato a 160° per 10 minuti).
  11. A cottura ultimata sfornate gli gnocchi, trasferiteli su un piatto da portata e conditeli con il sugo di pomodoro e qualche fogliolina di basilico fresco.

[Fonte: PianetaMamma]

Lascia un tuo commento

Privacy Preference Center

Necessary

Advertising

Analytics

Other