Le tue selezioni

Gioca e Impara: 10 regole per identificare un giocattolo sicuro

giocattolo sicuro

La scelta del regalo di Natale per i nostri bambini è un momento di gioia e di condivisione con lui, da scegliere secondo la sua età, le sue inclinazioni, i suoi gusti e tutto quello che conosciamo di lui e che sappiamo lo farà sorridere.
Ma per scegliere il vero regalo perfetto non si può prescindere da alcune semplici regole, che garantiscono la sicurezza dei giocattoli e il benessere dei bambini.

Ecco 10 criteri da seguire durante la fase d’acquisto per individuare il giocattolo sicuro per ogni bambino

1) Sulla confezione devono comparire in maniera leggibile e in lingua italiana:

- la marcatura CE, che rappresenta la conformità ai requisiti minimi di sicurezza;

- il nome e indirizzo del produttore, dell’importatore o distributore e i dati necessari per poterlo contattare in caso di problemi;

- l’indicazione della fascia di età alla quale il giocattolo è destinato;

- le avvertenze d’uso per giocattoli che potrebbero presentare rischi particolari: giocattoli chimici, pattini e simili, giocattoli contenenti fragranze…

2) Prestate attenzione alle indicazioni relative alla fascia di età per la quale il giocattolo è stato progettato. Se acquistate giocattoli per bambini sotto i 3 anni, è bene assicurarsi che non contengano piccole parti staccabili.

3) I giocattoli e le loro parti smontabili non devono presentare punte, spigoli appuntiti o sporgenti, o bordi taglienti.

4) Gli ingranaggi dei giocattoli meccanici non devono essere accessibili.

5) Le batterie destinate a bambini di età inferiore ai 3 anni devono essere contenute in un vano inaccessibile, tale da richiedere l’intervento di un adulto per essere aperto.

6) Fate particolare attenzione ai giocattoli che emettono rumori e suoni: se il suono di un giocattolo all’interno del negozio vi pare troppo elevato, non acquistatelo. I bambini infatti sono molto più sensibili ai suoni rispetto agli adulti e un volume troppo alto potrebbe danneggiarli.

7) Qualsiasi parte del giocattolo deve essere resistente allo strappo: fate attenzione a dettagli come occhi, naso, bottoni…

8) Prestate particolare attenzione ai palloncini sgonfi ed eliminate sempre quelli rotti: sono inadatti a bambini sotto gli 8 anni, poiché potrebbero essere ingeriti.

9) I giocattoli progettati perché il bambino vi giochi all’interno (casette, tende, ecc) devono essere arieggiati e privi di chiusure automatiche che impediscano al bambino di uscirne facilmente.

10) Corde, stringhe e lacci in genere non devono avere lunghezza e spessore tali da risultare pericolosi.
Una volta acquistato il giocattolo, è bene avere anche altre piccole accortezze che possono garantire la sicurezza dei nostri bambini:

-       una volta aperta la confezione, eliminate subito sacchetti di plastica e di imballaggio;

-       leggete le istruzioni dei giochi con i vostri figli e appurate che abbiano ben compreso il funzionamento;

-       verificate periodicamente che i giocattoli non presentino rotture;

-       tenete separati i giocatoli destinati a bambini di fasce di età differenti;

-       in caso di dubbi sulla sicurezza di un prodotto acquistato, rivolgetevi al vostro punto vendita di fiducia.

 
Fonte: www.giocattolisicuri.com

Lascia un tuo commento

Privacy Preference Center

Necessary

Advertising

Analytics

Other