Le tue selezioni

Piccola piantagione in bottiglia

In occasione dell’Earth Day, impariamo come le bottiglie di plastica possono essere riciclate e utilizzate per fare piccole piantagioni da spargere in tutta la casa. Il fondo della bottiglia diventa un mini vaso di fiori, un modo economico ed ecologico di dare un’aria di primavera a tutta la casa! Variate i colori, i disegni e le misure di questi piccoli vasi per creare un simpatico giardinetto.

COSA SERVE

  • 1 bottiglia di plastica
  • Pittura acrilica o vinilica
  • 1 piccolo rullo per dipingere
  • Bulbo di giacinto o di qualsiasi altra pianta primaverile
  • Terriccio
  • Ghiaia o sassolini

COME FARE

  • Con delle forbici, tagliare la bottiglia di plastica in due. Tenere solo la parte inferiore.
  • Applicare diverse righe molto spesse (o strati) di pittura intorno alla bottiglia, una sotto l’altra.
  • Ricoprire tutta la bottiglia. Quando sarà asciutta, si può eventualmente dare una mano di vernice.
  • Fare un letto di sassolini sul fondo della bottiglia. Serviranno a drenare il terriccio.
  • Versare il terriccio sopra allo strato di sassolini fino a circa 2 cm dal bordo.
  • Fare un buco al centro del terriccio ed interrare il bulbo, facendo attenzione a lasciare spuntare la parte superiore del bulbo di circa un quarto. Aggiungere acqua in abbondanza affinché le radici del bulbo siano immerse.
  • Controllare quotidianamente il livello dell’acqua ed aggiustarlo innaffiando. Non resta che aspettare ed osservare lo sviluppo del fiore!

Fonte: Cosepercrescere.it

Lascia un tuo commento

Privacy Preference Center

Necessary

Advertising

Analytics

Other