Le tue selezioni

Un castello di cartone

Vi piacerebbe cimentarvi con il vostro bambino nella creazione di un castello di cartone? Bastano delle scatole e dei rotoli di carta igienica. Un lavoretto utile per allenare la manualità del bambino, la sua creatività e la voglia di stare insieme

Ci sono molti modi per costruire un castello con i bambini. Per il castello che intendiamo costruire, che sarà più bello e più maestoso di tanti altri, occorrerà raccogliere scatole di cartone di dimensioni diverse e rotoli di carta igienica. Utilizzando le scatole come ‘edifici’, coprendole con vernice e un po’ di carta colorata, si può creare un castello con piani, torri rotonde, finestre e un vero e proprio tetto a forma di cono.

Il lavoro da fare è molto semplice. Ecco come si fa.

1. Posizionate le scatole al contrario e mettetele l’una sull’altra. Collocate poi i rotoli di carta igienica verniciati, che saranno le torri, agli angoli. Mettete le torri anche sulla parte superiore. Potete anche ritagliare la parte superiore dei tubetti, realizzando dei ‘merli’.

2. Create un tetto a forma di cono. Per realizzarlo, usate un tubetto di cartone della carta igienica e un foglio di carta colorata da applicare attorno. All’interno, inserite la matita grande, con la punta rivolta verso l’alto.

3. Vi servirà infine soltanto una bandiera composta da uno stuzzicadenti e un pezzo di carta, che sarà il tocco finale. Il vostro castello sarà più un’opera d’arte che un semplice gioco.

Lascia un tuo commento

Privacy Preference Center

Necessary

Advertising

Analytics

Other