Le tue selezioni

L’armonia tra uomo e natura

Non è semplice capire cosa passa nella testa di una ragazza di sedici anni. I teenager di solito sono poco comunicativi con l’esterno e le loro esternazioni sono molto simboliche. Dimitra Milan ha sedici anni e un talento raro, quello di poter dipingere i suoi sogni. Letteralmente.

Viene da una famiglia di artisti, i suoi genitori hanno aperto il Milan Art Institute in Arizona e lei ha iniziato a dipingere da piccola. A quanto possiamo vedere è stato tempo ben speso perché oggi Dimitra è già una pittrice professionista. I suoi soggetti sono perlopiù ragazze raffigurate insieme ad animali selvaggi.
In un’intervista Dimitra spiega il motivo dei suoi soggetti nella relazione tra uomo e natura, che dipinge in un’atmosfera sognante per dare la sensazione che tutto sia possibile. Pensa generalmente gli animali in modo simbolico e ama i predatori, ritratti in un momento di pace.
Il suo soggetto principale, cioè la donna, rappresenta per lei e per il pubblico il transfert, la possibilità di assistere a un evento soprannaturale, a una grande avventura. I predatori, nei suoi sogni non pungono e non mordono: non sono pericolosi.
Tutti i paesaggi rappresentati sono una combinazione di posti in cui è stata realmente o in cui ha sognato di viaggiare. In molti dei sogni che fa, ha la possibilità di respirare sott’acqua e quindi di ammirare il fondale del mare della Grecia oppure le onde maestose delle Hawaii.
Un lavoro intenso e tecnicamente molto bello per questa ragazza appena arrivata alla maggiore età (americana). Non è da tutti riuscire a dare forma al proprio mondo onirico.

Fonte: https://www.facebook.com/mott.blog/posts/1179604672063558

Lascia un tuo commento

Privacy Preference Center

Necessary

Advertising

Analytics

Other