Le tue selezioni

IL ROBOT CHE SIMULA LE EMOZIONI UMANE

Attenzione!
Non si tratta di uno scherzo o di un accurato fotomontaggio, ne tanto meno di un giocattolo, bensì di un robot con l’aspetto e il comportamento di un essere umano!
Hiroshi Ishiguro, da sedici anni lavora sugli androidi con la convinzione che un giorno faranno parte della nostra società.
Non a caso infatti la sua creazione più famosa si chiama Geminoid, un robot con le sue stesse sembianze fisiche.

Geminoid è talmente fedele all’originale nelle espressioni facciali e nella capacità di sostenere una conversazione, che a volte viene mandato dal suo creatore all’Università di Osaka dove Ishiguro insegna, per tenere lezione al posto del visionario inventore.

Presentato a Roma il 24 novembre 2016 in occasione del “Roma Europa Festival”, Geminoid si è rivolto al pubblico salutando tutti:
«Volendo potrei essere io a condurre questa conferenza e farvi capire chi sono, ma visto che Ishiguri è qui farò parlare lui. Io sono un androide, lui è umano».

Ora il lavoro di Ishiguro continua e giorno dopo giorno lavora per rendere il suo androide sempre meno “meccanico”, con l’obiettivo di far provare emozioni e sentimenti alle sue creazioni.

Fonte: focusjunior.it

Lascia un tuo commento

Privacy Preference Center

Necessary

Advertising

Analytics

Other