Le tue selezioni

GLI SCARABOCCHI PARLANO DI NOI?

Se sono in mezzo della pagina del quaderno o del libro vogliono dire che sei una persona estroversa, che riceve tutta l’attenzione di cui ha bisogno.
Gli scarabocchi in alto vogliono dire invece che hai buona fiducia nelle tue idee.
In basso: sei una persona pratica e concreta.
A sinistra: questi scarabocchi probabilmente rappresentano il passato.
A destra: riguardano il futuro, le cose che vorresti fare, ma anche quelle che non ti sono chiare della lezione o di quello che stai ascoltando.
Gli scarabocchi con linee curve vogliono dire che sei un tipo romantico, con angoli significano energia, resistenza o ribellione, linee leggere forte sensibilità e timidezza. Gli scarabocchi con linee marcate infine vogliono dire aggressività e rabbia.
Scarabocchi con frecce, triangoli e forme angolose indicano una persona antagonista, suscettibile. Le frecce possono anche voler dire un sentimento di amore verso la persona a cui sono rivolte. Se sono rivolte in basso indicano forse poca stima in se stessi.
scarabocchi faccia / profili = a seconda dell’espressione indicano gli stati d’animo della persona
Scarabocchi con fiori con petali tondi, nuvole, cerchi vogliono dire che sei persona rilassata, senza particolari problemi, in pace con te stessa.
Per un esperimento hanno chiesto a una classe di prendere appunti durante una lezione di fisica, scarabocchiando quasi per gioco quello che capivano, invece di scrivere. Hanno così scoperto che oltre a concentrarsi aiutano a capire meglio cosa vuol dire la lezione, perché visualizzandola la comprensione è più immediata… e poi seguirla diventa più divertente.

Fonte: focusjunior.it

Lascia un tuo commento

Privacy Preference Center

Necessary

Advertising

Analytics

Other