Le tue selezioni

Mostri appendini: un lavoretto per bambini utile e divertente

Colorati e divertenti, i mostri appendini sono perfetti per arredare la camera dei bambini. Fissati al muro, non creano ingombro, decorano la parete e contribuiscono a tenere in ordine la stanza. Ogni mostro ha per naso una pratica molletta, alla quale è possibile appendere disegni, copertine ed altri piccoli oggetti.

Troppo pericoloso lasciare i mostri senza cibo! I bambini si guarderanno bene dal mettere sempre qualcosa sotto i loro denti, e così, chissà, la cameretta sarà un po’ più ordinata…

I bambini sono i veri protagonisti di questo progetto. Già, perché non solo la creazione è fatta appositamente per loro, ma loro stessi possono realizzarla, divertendosi a disegnare e a colorare i mostri appendini a loro piacimento. Per la base quadrata è stato utilizzato un foglio di compensato, che si può facilmente tagliare con un seghetto per creare il numero desiderato di elementi, mentre per il naso una molletta da bucato di legno. Si può anche usare del cartone, ma in tal caso si potranno appendere solo cose ultraleggere.

Per ordine, si traccia con una matita il disegno sul pannello, poggiando il profilo della molletta per delineare la sagoma del naso; si passa quindi alla pittura, usando un pennello piatto e colori a tempera; in ultimo, si dipinge anche la molletta e si incolla la stessa nello spazio riservato.

fonte: mrprintables.com

Lascia un tuo commento

Privacy Preference Center

Necessary

Advertising

Analytics

Other